Cerchiamo di rendere il più semplice possibile l'integrazione di Steady nelle tue pubblicazioni. Con il continuo evolversi del web, continueremo a sviluppare le nostre integrazioni, quindi questo processo non ha mai fine. Ciò significa anche che non tutti i metodi di integrazione funzionano altrettanto bene in ogni caso. In questa pagina elenchiamo i problemi noti.

Strumenti obsoleti

Se hai l'impressione che qualcosa non sia compatibile con Steady, ti preghiamo di comunicarcelo. Tuttavia, vi preghiamo di comprendere che non possiamo supportare strumenti che non sono stati mantenuti per più di 3 anni, cioè strumenti che non hanno ricevuto aggiornamenti per 3 anni o più. In questo caso dovresti cercare un'alternativa più attuale... :)

Problemi noti

  • Cachify: tenete presente che il nostro plugin Wordpress non funziona con Cache-Plugin Cachify attivato.

  • wprocket: questo plugin di cache per WordPress potrebbe riprodurre pagine con annunci pubblicitari, anche se avete effettuato l'accesso come membri paganti (non verificato).

  • mooTools: possibili incompatibilità con il paywall Steady (JavaScript), eventualmente solo in relazione a Typo3.

  • Typeform: possibili incompatibilità con il paywall Steady (plugin WordPress) (non verificato).

  • Google AdSense Auto Ads: l'interruttore Google può anche nascondere gli annunci per gli utenti che non hanno effettuato l'accesso (non verificato).

  • Autoptimize e altri strumenti di ottimizzazione o compressione: Quando si utilizzano strumenti che comprimono o ottimizzano il codice del sito web, assicurarsi di inserire una nuova riga dopo <!-- e prima di --> affinché l'integrazione funzioni.

  • Antispam Bee: questo plugin per Wordpress non è compatibile con il paywall Steady.

  • Meglio: Strumento per la privacy per Safari. Può impedire l'accesso.

  • Cage-Plugins: può causare problemi con il nostro plugin WP.

  • Nuvola:Problemi di cache possono verificarsi in combinazione con il plugin WP Steady.

Hai trovato la risposta?